MAGIX
NEWS A 360°
UN BIMBO DA RICORDARE PER IL DUSIO D’ORO
.    Il   secondo   dopoguerra   scorre   sullo   sfondo   di   una   storia   di   paese   tutta   privata,   fatta   di   equivoci,   innamoramenti   disattesi,   piccole   invidie tipiche   di   una   comunità   ristretta   in   cui   tutti   conoscono   tutto   di   tutti.   E'   l'Italia   della   ripresa,   delle   campagne   che   si   svuotano   e   della   Fiat   che traina   l'economia   verso   nuovi   traguardi,   ma   è   anche   l'Italia   di   Fausto   Coppi,   della   Juventus   che   a   poco   a   poco   ruba   la   scena   al   Grande Torino che   scompare   a   Superga;   in   scena   le   notizie   arrivano   sulla   bocca   dello   strillone   (al   secolo   Ivan   Palù   presidente   della   pro   loco   di   Villanova)   e scolpiscono   il   tempo   entro   il   quale   vive   la   storia   d'amore   non   corrisposta   fra   Candida   (una   sempre   più   brava   ed   eclettica   Margherita Amerio, capace   di   dominare   la   scena   anche   nei   fuori   programma)      e   Bimbo   (Giuseppe   Tamagnone,   personaggio   intorno   al   quale   ruota   l'intera   storia). Bimbo   è   anche   il   titolo   della   commedia,   riproposta   venerdì   scorso   a   Villanova   dalla   Compagnia   del   Dusio   D'Oro:   un'opera   che   strappa applausi   a   scena   aperta   coinvolgendo   il   pubblico   e   divertendolo   con   continui   colpi   di   scena,   dove   ogni   personaggio,   anche   quelli   minori, diventano   ad   un   tratto   protagonisti,   fosse   anche   per   soli   cinque   minuti,   rivelando   stati   d'animo,   vizi   e   virtù   di   un'umanità   complessa   e sapientemente   bilanciata,   in   una   trama   dove   la   scena   varia   dalla   piazza   del   paese   alle   case   chiuse   di   Nizza,   con   le   donnine   in   vestaglietta   ( Alice Amerio   e   Federica   Franchetto,   bellissime   in   negligé)   che   regalano   divertimento   e   un   pizzico   di   voyeurismo   al   pubblico   maschile,   anche quello   in   sala,   ovvio,   ma   che   non   diventano   mai   volgari,   tenendo   il   palco   da   professioniste,   al   fianco   di   personaggi   improbabili,   ma caratteristici,   quali   il   maresciallo   (interpretato   da   Luigi   Marello)   o   il   barbiere,   siciliano   e   chiacchierone,   interpretato   con   straordinaria   ironia da Antonio   D'Argento.   Impossibile   citare   qui   tutti   i   pregi   di   questa   commedia   o   dei   suoi   interpreti,   tutti   meritevoli   di   nota,   tutti   perfettamente adeguati   al   loro   personaggio.   Sarà   la   bravura   della   regia,   sarà   il   testo   anch'esso   curato   da   Margherita   Amerio,      fatto   è   che   la   replica villanovese   (l'opera   era   già   stata   presentata   sulla   stessa   piazza   lo   scorso   maggio),   ha   colto   ancora   una   volta   il   favore   del   pubblico, confermando   anche   l'ottimo   livello   raggiunto   da   questa   compagnia,   ormai   da   anni   in   scena   con   opere   che   ripercorrono   accuratamente   la storia e le tradizioni del nostro recente passato.
RITORNA ALL’ELENCO DELLE NEWS RITORNA ALL’ELENCO DELLE NEWS
I   capi   esposti   all'undicesima   Fiera   della   Bionda   di   Villanova   d'Asti hanno   messo   in   seria   difficoltà   la   giuria   giudicante,   al   punto   che   la classifica     finale ha     visto     ben tre     pari     merito sul            primo posto   e   due   sul   secondo,   per   quanto   riguarda   la   graduatoria   riservata alle   galline.   Vincono      questa   edizione   ,   ex   aequo,   gli   allevamenti   della Casa   dei   Melograni   (Buttigliera)   ,   di   Giacomo   Gorgerino   (Villanova)     e   di   Secondo   Raviola   (Villanova);   al   secondo   posto   si   piazzano,   ancora una   volta   pari   merito,   Ester   Avataneo   e   Paola   Finello,   mentre   il   terzo posto   é   appannaggio   di   Giovanni   Negro.   Nella   classifica   riservata   ai
IN TRE SUL GRADINO PIU’ ALTO PER LA CATEGORIA DELLE GALLINE BIONDE
LA COMPAGNIA DEL DUSIO D’ORO SUL PALCO PER BIMBO
FOTO ALBUM SULLA PAGINA FACEBOOK
CLICCA QUI: